Sport

logo_pierrinsportivo
Anno 3°2008/2009 n.°29 del 18/04/09

Sasso Genga - Euro Cesanense 2 - 3 ( 0 - 2 )
Reti: Rosa (E) al 32', Secchiaroli (E) al 41' e 75', Rizzo (S) al 52' e Ciccolessi al 64'

Non è finita nonostante la grande vittoria a Sasso. La sconfitta interna della Laurentina devastante per la loro promozione, ritardante per la nostra salvezza.

Nella tabella di marcia salvezza tutti avremmo firmato un pareggio nella trasferta di Sassoferrato. La squadra trasportata da un Secchiaroli in giornata è tornata invece con una magnifica vittoria ma per i risultati negativi dei campi di San Lorenzo e di Marotta si è dovuto rimandare i festeggiamenti per la salvezza. La sconfitta casalinga del Marotta col Pontesasso data "per pattuita nel sito quelli che..:", e quella sicuramente maturata sul campo di San Lorenzo tra Laurentina e Montemarciano, hanno alzato la quota salvezza diretta a 41 punti e l' Euro, in settima posizione con 40 punti, deve conquistarsi un punto nell'ultimo incontro con il Marina oppure attendere i responsi dagli altri campi per festeggiare la salvezza. Al di la del risultato di Sassoferrato i festeggiamenti erano già programmati da tempo, dalle ore 20 fino all'alba, c/o il Ristorante Villa Gruccione di Fossombrone "con Nico ( Nicoletta ) e Luca ( Goretti ) oggi sposi" come scritto sui manifestini che tappezzavano le vie del paese.

nico_luca_web

Auguri di eterna felicità a Luca e Nicoletta anche da Piero, dal giornalista Pierpiero e da tutta la redazione del Pierrin Sportivo e del Cannocchiale.
Si parte con ritmi bassi dove l' Euro realizzando due gol nel finale del primo tempo raccoglie forse qualcosa in più del seminato. Il primo lo realizza Rosa di testa servito da calcio d'angolo. Il secondo è Secchiaroli che raccogliendo un lungo lancio supera anche il portiere prima di calciare in rete da posizione angolatissima. Nel secondo tempo il Sasso entra con uno spirito diverso, da maggior peso all'attacco e chiude l' Euro nella sua metà campo. Raggiunge molto presto la parità con le reti di Rizzo e di Ciccolessi sfruttando qualche distrazione difensiva ma sarà ancora il "bomberino" a riportare definitivamente in vantaggio gli ospiti sfruttando la sua velocità. Bravo anche Panìco a salvare in diverse circostanze la capitolazione. Sabato i verdetti finali, ma non è escluso uno spareggio pre play out per definire la quintultima posizione. Sette squadre lotteranno per evitare di occupare quei due posti liberi nella tabella play out a far compagnia al Ponterio ed al Senigallia.

L'ultima tabella per le tante supposizioni ...poi alle 18 di Sabato conosceremo la realtà ( Maiuscolo in casa )

Squadre

PUNTI

30^ Giornata

Euro Cesanense

    40

MARINA

MAROTTA

39

Brugnetto

ARCEVIA

38

Corinaldo

MONTEMARCIANO

38

SENIGALLIA

MARINA

37

Euro Cesanens

PONTESASSO

37

PALOMBINA

BRUGNETTO

36

MAROTTA

SENIGALLIA

33

Play out

PONTERIO

32

Play out

PALOMBINA

7

Retrocessa

Finalmente allo scoperto. I "Della Rovere" nelle sale del Consiglio comunale.

Dopo le numerose "riunioni carbonare", dove non sono mancati duelli e pugnalate alle spalle, finalmente i "Della Rovere" o meglio il comitato organizzatore della nuova Creatura esce allo scoperto. Una mini locandina, in cui sono riportati gli stemmi dei comuni di Orciano e Mondavio oltre ai nomi delle società Euro Cesanense, Orciano e Valcesano, annuncia delle Assemblee Pubbliche per la presentazione del progetto di fusione tra le società sportive ( Euro Cesanense, Orciano e Valcesano ) affinché dall'accorpamento venga costituita una nuova società di calcio. Nell'incontro verranno esposte le motivazioni, le opportunità e le prospettive sportive sia per il settore giovanile che per le prime squadre. SEGUIRA' DIBATTITO. Si confida nella più ampia partecipazione di sportivi e cittadini tutti.
Pur apprezzando ( anche se non è mai troppo presto ) l' iniziativa pubblica di questo Comitato Organizzatore, rimango sempre critico verso le Dirigenze pro tempore delle tre Società perché, oltre ad essere un mio diritto garantito dallo statuto societario, avrei gradito partecipare prima a delle singole assemblee societarie dove mi venivano esposte le motivazioni e la necessità di progettare questa nuova Creatura. Inoltre leggendo letteralmente la locandina si nota l' invito alla cittadinanza a partecipare all'assemblea ed al dibattito ma non si indicano porte e finestre per salire sul carro, come se questo fosse già al completo.


Audax 70 - Pianaccio 2 - 0 ( 1 - 0 )
Reti : Ricci al 24' del 1° tempo ed al 24' del 2° tempo

Aggrappati al sogno!!!! Ricci tiene ancora in gioco l'Audax 70. Pianaccio, Chevrolet team e Audax 70 : nei Play off ... una è di troppo
Il titolo usato da Jhon, addetto stampa dell'Audax, nell' articolo pubblicato nei vari siti di calcio a5 è stato da me riportato tale quale perchè è valido anche per il Pianaccio. Che al Pianaccio bastasse un punto e all'Audax servisse la vittoria era visibile anche da un profano per come si è svolta la gara soprattutto nel primo tempo. Molti i pericoli creati dall'Audax soprattutto da un super Ricci, bravo a ricevere e domare i lanci del suo portiere per fare sponda ai suoi compagni o per impegnare un ottimo ( come sempre Dangy ). Sarà proprio Ricci al 24' a sbloccare il risultato allungando di testa un lancio del suo portiere sfruttando nell'occasione l'immobilità di Dominici e del portiere ospite. Il Pianaccio subisce il colpo e si salva più volte dal subire il raddoppio grazie al suo estremo difensore. Nella ripresa un Pianaccio più aggressivo crea diverse palle gol che mettono in risalto anche le doti del portiere locale Ricordi. Le speranze del Pianaccio si spengono prima col palo pieno colpito su punizione da Fradelloni e poi col gol "taglia gambe" dello stesso Ricci. Senza voler giustificare un Pianaccio sotto tono, mi chiedo come può una Federazione in una gara importante e decisiva, unica oggi a calendario, inviare un arbitro difficile da inquadrare tra un "incapace a fare il partigiano" o un "partigiano incapace di arbitrare".


Questa la tabella degli ultimi incontri validi per i posti play off (Maiuscolo in casa)

Squadre

PUNTI

30^ Giornata

PIETRALACROCE 73

62

Promossa in C1

MONTECCHIO C5

56

Play off

ANKON NOVA MARMI

55

Play off

PIANACCIO

52

MONTECCHIO

CHEVROLET TEAM

51

ATLETICO URBINO

AUDAX 70 S. ANGELO

50

Ankon Novi Marmi

Pierpiero